Chihayafuru: Shimo no Ku, due video promozionali

di Silvia Letizia Commenta

Mercoledì di questa settimana il sito web ufficiale di Chihayafuru: Shimo no Ku, il secondo lungometraggio dal vivo tratto dal manga di Chihayafuru di Yuki Suetsugu, ha cominciato a diffondere in streaming un trailer completo e un teaser trailer del film. Entrambi i video permettono di ascoltare in anteprima la canzone che farà da tema al film, FLASH del gruppo femminile Perfume, e hanno come protagonista la regina del karuta, Shinobu Wakamiya (Mayu Matsuoka).

chihayafuru

Per quanto riguarda il cast, gli attori che parteciperanno ai due lungometraggi sono: Yūki Morinaga nei panni di Tsutomu Komano, Yūma Yamato in quelli di Yūsei Nishida, Shūhei Nomura in quelli di Taichi Mashima, Suzu Hirose in quelli di Chihaya Ayase, Mackenyu in quelli di Arata Wataya e Mone Kamishiraishi in quelli di Kanade Ōe. Norihiro Koizumi (Midnight Sun, Kanojo wa Uso o Ai Shisugiteru) è il regista di entrambi i film. Tra gli altri membri del cast anche Jun Kunimura nei panni di Harada, Mayu Matsuoka in quelli di Shinobu Wakamiya, Miyuki Matsuda in quelli di Taeko Miyauchi, Hiroya Shimizu in quelli di Akihito Sudō e Ryōtarō Sakaguchi in quelli di Hiro Kinashi.

Il primo lungometraggio di Chihayafuru intitolato Chihayafuru: Kami no Ku è uscito nei cinema giapponesi il 19 Marzo di quest’anno. Chihayafuru: Shimo no Ku uscirà, invece, il 29 Aprile.

La protagonista della storia, una studentessa di nome Chihaya Ayase, ha sempre vissuto all’ombra di sua sorella e del suo sogno, quello di diventare una modella professionista. Un giorno Chihaya decide che è arrivato il momento di crearsi un proprio sogno e capire cosa vuole fare nella vita. Dopo aver visto uno studente appena trasferitosi nella sua scuola, Arata Wataya, giocare, anche Chihaya decide di entrare a far parte del competitivo mondo del karuta. La storia comincia quando Arata Wataya si trasferisce nella classe di Chihaya, che frequenta la sesta elementare (in Giappone le scuole elementari durano sei anni), ma gran parte dei fatti raccontati si svolgono quando Chihaya frequenta ormai le scuole superiori.

[Fonte | ANN]

[Fonte | Wikipedia]