Soul Reviver South, il terzo e ultimo volumetto uscirà in primavera

di Silvia Letizia Commenta

Lunedì della scorsa settimana, con la pubblicazione del numero di Marzo della rivista Monthly Hero edita dalla Shogakukan, è stato pubblicato il capitolo conclusivo del manga Soul Reviver South di Tohru Fujisawa. Il terzo e ultimo volumetto della serie uscirà in Giappone nel corso della primavera. Inoltre, la rivista ha chiesto ai fan di Fujisawa di aspettare con ansia il suo prossimo lavoro.

soul reviver south 1

La storia raccontata nel manga di Soul Reviver South è ambientata a Okinawa e ha per protagonista la diciannovenne Naki Kamisato, che è nata e cresciuta sull’isola. Naki si guadagna da vivere rubando e rivendendo macchine di lusso, ma la sua vita prende una svolta inaspettata quando, dopo essersi messa nei guai a causa di un disertore della US Aire Force, una misteriosa e bellissima donna in uniforme nera usa un metodo all’apparenza impossibile per risolvere il suo problema.

Fujisawa (GTO) ha cominciato a disegnare il manga di Soul Reviver South a Dicembre del 2014, dopo la conclusione del manga originale di Soul Reviver, il cui ultimo capitolo è stato pubblicato sulle pagine di Monthly Hero il mese precedente. Fujisawa aveva ideato l’ambientazione e il character design per Soul Reviver, mentre Manabu Akishige (D-ASH, GO-ON!) aveva disegnato il manga.

soul reviver south 2

Nel manga originale di Soul Reviver, i morti possono essere riportati in vita, a patto che la loro anima possa essere catturata prima di scomparire nel vuoto. Tra la morte e il vuoto esiste il mondo dei morti e due individui, l’ex-detective Ryūsuke Jin e la studentessa Clara Sekimachi, cercano di salvare le anime che si trovano in questo reame.

Al momento è in corso di produzione un lungometraggio hollywoodiano tratto dalla serie. Edward Zwick (regista, L’ultimo samurai,Glory – Uomini di gloria, Il coraggio della verità) e Marshall Herskovitz (produttore, L’ultimo samurai, Traffic, Mi chiamo Sam) sono i responsabili del progetto presso la The Bedford Falls Company di Herskovitz.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]