Himitsu – The Top Secret uscirà nei cinema il 6 Agosto

di Silvia Letizia Commenta

Il sito web ufficiale del lungometraggio dal vivo tratto dal manga psicologico di fantascienza Himitsu – The Top Secret di Reiko Shimizu ha annunciato che il film uscirà nei cinema giapponesi il 6 Agosto di quest’anno.

Il manga originale di Himitsu – The Top Secret è ambientato in Giappone a cinquant’anni di distanza dal presente. Gli scanner celebrali sono stati perfezionati al punto che il governo può recuperare fino a cinque anni di ricordi dalla mente delle persone – anche dopo la loro morte. Mentre scivolano nella mente delle altre persone che risolvere crimini e casi intricati, gli investigatori del Nono Laboratorio Forense dell’Istituto Nazionale di Ricerca della Polizia Scientifica devono affrontare i problemi etici causati da quella che è una vera e propria invasione della privacy.

himitsu 1 BANNER

Toma Ikuta (Hana-Kimi, Noi c’eravamo, Akihabara @ DEEP, Honey and Clover, Mogura no Uta) interpreterà il protagonista del manga, Tsuyoshi Maki, (a sinistra nell’immagine), il brillante capo del Laboratorio ossessionato dai traumi del suo passato. Masaki Okada (Hana-Kimi, Boku no Hatsukoi o Kimi ni Sasagu, Otomen, Mahō Tsukai ni Taisetsu na Koto, Space Brothers) interpreterà plays Ikkō Aoki (a destra nell’immagine), una nuova recluta del Laboratorio. Chiaki Kuriyama (Battle Royale, Kill Bill, The Sky Crawlers) interpreterà l’esperta di medica forense Yukiko Miyoshi, e Nao Omori (Ichi the Killer, Helter Skelter, Parasyte) interpreterà Shunsuke Manabe, un detective appassionato del proprio lavoro. Il personaggio di Shunsuke Manabe, a differenza degli altri, è stato creato appositamente per il lungometraggio e non compare nel manga originale di Himitsu – The Top Secret.

Il regista Keishi Ōtomo (Rurouni Kenshin, Ryōmaden) ha iniziato a pianificare questo film cinque anni fa e le riprese sono cominciate il 27 Aprile dell’anno scorso.

himitsu 1

Shimizu ha lanciato il manga di Himitsu – The Top Secret nel 2001 per la rivista Melody edita dalla Hakusensha, anche se aveva già disegnato e pubblicato sulle pagine della stessa Melody una versione autoconclusiva della storia già nel 1999. La Hakusensha ha pubblicato il 12esimo volumetto del manga nel 2012 e al momento la rivista Melody sta ospitando uno spinoff della serie intitolato Himitsu season 0. Dal manga è stata anche tratta una serie televisiva d’animazione che è andata in onda in Giappone nel 2008.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]