Street Fighter V: annunciata una nuova espansione prevista per Giugno

di Silvia Letizia Commenta

Lunedì di questa settimana, il blog ufficiale di US PlayStation ha annunciato ulteriori dettagli a proposito della modalità storia del nuovo Street Fighter V. A Giugno di quest’anno, la CAPCOM farà uscire una nuova espansione del videogioco, completamente gratuita, descritta come la prima esperienza di una storia cinematografica legata al franchise. Il canale ufficiale di YouTube di Street Fighter ha cominciato a diffondere in streaming un trailer per l’espansione.

sfv1

La storia sarà incentrata principalmente su M. Bison e la Shadaloo, e sarà ambientata tra Street Fighter IVStreet Fighter III.

Street Fighter V è il più recente capitolo del franchise di Street Fighter. Il gioco è stato innovato con contenuti originali, come le V-Reversal moves e una modalità speciale chiamata V-Trigger. Il precedente capitolo della serie, Street Fighter IV, è uscito in Giappone nel 2008, e successivamente per Sony PlayStation 3 e Xbox 360 nel 2009. Nel corso dello stesso anno, ne è stata pubblicata anche una versione per PC.

I personaggi giocabili già annunciati sono Ryu, Ken, Chun-Li, Nash, M. Bison, Cammy, Birdie, Vega, Karin Kanzuki, Necalli, Rainbow Mika, Zangief, Rashid, Laura, Dhalsim e F.A.N.G. Quando il videogioco uscirà la rosa dei combattenti sarà composta da 16 personaggi giocabili di cui quattro saranno stati creati appositamente per Street Fighter V.

sfv2

In aggiunta, la Sony ha anche annunciato quali saranno i sei nuovi personaggi che saranno resi disponibili in seguito al lancio ufficiale del videogioco nel 2016. Si tratta di Alex, Guile, Ibuki, Balrog, Juri e Urien. I giocatori potranno accedere alla possibilità di sbloccare questi personaggi gratuitamente, attraverso un’apposita modalità di gioco, oppure potranno acquistare il 2016 Season Pass e ottenere i nuovi personaggi fin da subito, non appena saranno resi disponibili. Il 2016 Season Pass è già stato messo in vendita in Nord America, mentre sarà reso disponibile per i giocatori europei a partire dalla data di messa in vendita del videogioco.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]