Ultraman, annunciato un nuovo progetto per il 50esimo anniversario

di Silvia Letizia Commenta

Venerdì della scorsa settima la Tsuburaya Productions Co., Ltd. ha cominciato a diffondere in streaming un video per un nuovo progetto legato al franchise di Ultraman. Il video, che al momento è region-locked, è stato pubblicato su un nuovo sito web creato appositamente per l’occasione. Sia il video che il sito fanno parte di un progetto che segnerà il 50esimo anniversario della Ultra Series, che è cominciata il 2 Gennaio del 1966 con Ultra Q. Il video, intitolato All Ultra heroes movie!! include diverse scene tratte dalle molteplici serie che fanno parte della Ultra Series, dall’originale Ultra Q del 1966 fino a Ultraman X del 2015. Il video si conclude con le prole “What’s Next…?”, indicando che un nuovo progetto è in fase di sviluppo da parte della Tsuburaya Productions Co., Ltd.

ultramanBANNER

La Tsuburaya Productions Co., Ltd., inoltre, ha pubblicato un’ulteriore versione del video, questa volte visualizzabile da tutti, in qualunque parte del mondo, sulla sua pagina ufficiale di Facebook.

La Tsuburaya Productions Co., Ltd. ha cominciato a diffondere in streaming su YouTube il primo episodio della serie Ultraman Nexus, originariamente prodotta nel 2004, a Dicembre dell’anno scorso. Successivamente, la compagnia ha annunciato che la serie, composta in totale da 37 episodi, sarà presto diffusa in streaming attraverso il sito web Crunchyroll con sottotitoli in inglese.

ultraman1

Il lungometraggio di Ultraman X, inoltre, uscirà nei cinema Giapponesi il 12 Marzo di quest’anno. La serie televisiva con lo stesso titolo ha fatto il suo debutto in Giappone il 14 Luglio dell’anno scorso e il sito web Crunchyroll l’ha diffusa in streaming in contemporanea alla sua messa in onda televisiva. Sempre nel mese di Luglio, la Tsuburaya Productions Co., Ltd. aveva diffuso in streaming un altro video, anche questo region-locked, intitolato ULTRAMAN_n/a. Il video, privo di descrizione, presentava un Ultraman della prima generazione renderizzato in computer grafica nell’atto di combattere un kaijū nel quartiere di Shibuya a Tokyo. Il video era accompagnato da una scritta in inglese che recitava “In a time of destruction / He returns / The ultimate battle begins.”

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]